“Oculus – Giovani Operatori per la Creatività Urbana ” si propone di valorizzare quaranta giovani attraverso una formazione strutturata in 4 corsi su base regionale puntando su:

  • 6 organizzazioni coinvolte con un totale di 13 giovani under 35 impiegati nel progetto;
  • Maggiore conoscenza delle opportunità lavorative offerte dalla creatività urbana attraverso 1 Ricerca scientifica inedita sul tema;
  • Miglioramento dello spazio urbano del Comune di Abano Terme attraverso una produzione di creatività urbana realizzata direttamente dai destinatari del progetto;
  • Sostenibilità garantita dalla fondazione di 1 nuova associazione creata dai 40 destinatari diretti.